Log-In

La direttiva 2006/126/CE dispone che tutte le patenti di guida rilasciate dagli Stati membri siano riconosciute reciprocamente dai medesimi. Il principio del riconoscimento reciproco dovrebbe essere applicato anche alle patenti di guida rilasciate prima della data di applicazione del principio stesso.

Il principio del riconoscimento reciproco delle patenti di guida implica il pieno riconoscimento di tutte le abilitazioni concesse al titolare della patente conformemente alle disposizioni nazionali in vigore al momento del rilascio.

La direttiva 2006/126/CE dispone che gli Stati membri definiscano le equivalenze tra le categorie di patenti di guida rilasciate prima dell'attuazione di tale direttiva e le categorie di cui all'articolo 4 della stessa. Tali equivalenze dovrebbero essere approvate dalla Commissione in forma giuridicamente vincolante.

Con la Decisione 2016/1945 del 14 ottobre 2016, la Commissione Europea ha approvato le nuove tabelle relative alle equivalenze tra le categorie di patenti di guida rilasciate negli Stati membri anteriormente all'attuazione della direttiva 2006/126/CE e sulle categorie armonizzate di patenti di guida definite all'articolo 4 della medesima direttiva, come indicato nell'allegato della decisione.

Nel dettaglio è stato ribadito:

§  le categorie di patenti di guida rilasciate prima dell'attuazione della direttiva 2006/126/CE abilitano il titolare alla guida di veicoli delle categorie corrispondenti descritte nell'allegato alla presente decisione, senza sostituzione della patente;

§  quando una patente di guida è sostituita con una patente di guida modello UE, descritto nell'allegato I della direttiva 2006/126/CE, viene concessa l'abilitazione equivalente, come indicato nell'allegato della citata decisione.

Gestione Patenti

Garantiamo un servizio efficiente per le scadenze amministrative delle patenti e di altri titoli abilitativi.

Per quanto riguarda le patenti di guida, al nostro cliente gli inviamo una comunicazione con la quale lo avvisiamo della scadenza e lo invitiamo a venire presso i nostri uffici.

Lo studio garantirà l'adempimento delle formalità necessarie al rinnovo del documento di guida o della patente nautica.

Il rinnovo o conferma di validità della patente di guida, va effettuato entro e non oltre la data indicata sul documento stesso.

Per rinnovare il documento basta recarsi presso i nostri uffici con la patente di guida e tessera sanitaria con codice fiscale (blu).

La patente verrà rinnovata immediatamente al momento dell'accertamento sanitario.

Novità:

chi ha superato gli 80 anni di età deve sottoporsi ad una visita presso un medico monocratico ogni due anni.